INGREDIENTI X 4 PERSONE
300 g. riso venere
1 piccola zucca delica
1 cipolla bianca media
10 gherigli di noce
2 salsicce
50 g. formaggio pecorino grattugiato
1 rametto di rosmarino
Sale e pepe
Olio extravergine di oliva Toscano IGP

PREPARAZIONE
Lava il riso venere in acqua fredda corrente e cuocilo in acqua leggermente salata.
Se usi la pentola a pressione ti ci vorranno circa 20 minuti altrimenti 45 minuti a fiamma bassa.
Scolalo e tienilo da parte.

Taglia la parte superiore della zucca, il “cappello”, togli i semi e poi con uno scavino togli la zucca dalle pareti stando attenta a non romperla, sarà il tuo contenitore per il riso finito.

Affetta la cipolla e soffriggila in olio extravergine di oliva IGP Toscano insieme al rametto di rosmarino in una ampia padella, aggiungi le salsicce a piccoli pezzi e la zucca gialla che hai recuperato dall’interno della zucca delica.
Togli il rosmarino e fai soffriggere aggiustando di sale e pepe per pochi minuti, fino a quando la zucca sarà cotta.

Salta il riso insieme al condimento cotto e ai gherigli di noce spezzettati grossolanamente per pochi minuti e poi manteca, fuori dal fuoco, con il formaggio pecorino grattugiato e abbondante olio extravergine di oliva IGP Toscano versato a filo. Inserisci nella zucca vuota per portare in tavola e servire.