Consorzio per la tutela dell’Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP

La Tracciabilità

La certezza di portare in tavola un prodotto autentico e sicuro

Vuoi conoscere chi ha coltivato le olive, chi le ha frante e chi ha imbottigliato l’olio? Inserisci la capacità della confezione e il codice presente sul contrassegno.

    In Primo Piano

    Le aziende a marchio Toscano IGP

    Prima di tutto, le persone

    La forza del Consorzio è costituita dalle persone che liberamente hanno scelto di farne parte, con l’obiettivo di far crescere la propria azienda e valorizzare il proprio olio potendo contare sulla forza di una realtà in continua crescita che tuteli il loro prodotto.

    Perché il Consorzio oggi conta quasi 9.000 aziende associate, numeri importanti che dimostrano l’efficace azione di tutela e promozione svolta fino ad oggi. I consumatori stanno imparando a conoscere, e riconoscere, sempre di più la firma del Consorzio: il marchio Toscano IGP, che etichetta l’olio di qualità e valorizza coloro che lo producono.

    Scopri l’Olio Toscano

    L’olio extravergine di oliva Toscano – patrimonio unico del territorio e della cultura di questa regione, dal 1998 è tutelato dalla Indicazione Geografica Protetta.

    Tutte le fasi di produzione dell’olio extravergine di oliva Toscano IGP, dalla raccolta e molitura delle olive fino al confezionamento, devono svolgersi all’interno della Toscana così come stabilito nel Disciplinare di Produzione.

    È così che nasce l’autentico extravergine Toscano IGP.

    Il suo colore si presenta verde più o meno intenso quando appena ottenuto e che con il passare del tempo tende a virare verso il giallo.
    All’olfatto i profumi ricordano note vegetali verdi con sensazioni finali rotonde ed al gusto è sempre presente una nota amara più o meno evidente accompagnata da sensazione di piccante. Un olio di carattere ma equilibrato e compagno ideale in cucina.

    Le ultime notizie