.

 

Share

04/03/2013

Olio di oliva o extravergine di oliva?

 

Troppo spesso nel linguaggio comune si parla impropriamente di olio di oliva identificandolo come il migliore degli oli in commercio. Grande errore, perché questo prodotto che richiama in modo evidente il frutto (l’oliva), di naturale e di qualità ha davvero ben poco. Infatti si tratta di un olio ottenuto da un taglio fra oli di oliva raffinati e oli di oliva vergini, ovvero un prodotto finale di raffinazione industriale che ha perso tutte le caratteristiche nutrizionali e organolettiche tipiche di un olio extravergine. Occhio all’etichetta!

 

Back

INTRANET

Accedi all'Area Riservata.

Entra

© Consorzio per la tutela
dell'Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP.
Tutti i diritti riservati. I marchi registrati e i segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
L'uso di questo sito web implica l'accettazione delle Regole sulla privacy.