Considerato che l’andamento climatico 2020 è caratterizzato da medie termiche elevate che hanno portato ad un anticipo dell’epoca di maturazione dei frutti, unita ad attacchi tardivi della mosca olearia Bactrocera Olea che comportano un forte anticipo della fase di raccolta con conseguente discostamento da quanto stabilito dal disciplinare in relazione ai valori dell’acido palmitico, oleico, linoleico e linolenico, così come richiesto dal Consorzio, il Mipaaf ha approvato la modifica temporanea del disciplinare di produzione dell’olio extravergine di Toscano IGP.

Scarica il testo completo